Referendum – Comitato per il NO

Scritto da admin on . Postato in Alitalia, Blog, Comunicato Stampa Nessun Commento

logo_ACC_comunicati_stampacub



A:       FILT CGIL

         Att.ne Segr. A. Cortorillo

            segr.gen@filtcgil.it

         filtcgil.segreteria@postecert.it

 

A:      FIT CISL

         Att .ne Segr. E. Fiorentino

           federazione_fit@cisl.it

           fitcislnazionale@postecert.it

 

A:       UIL TRASPORTI

         Att.ne Segr. C. Tarlazzi

         info@uiltrasporti.it

           segreteriagenerale@uiltrasporti.it  

 

A:     UGL TRASPORTO AEREO

         Att.ne Segr. F. Alfonsi

         segreterianazionale@ugltrasportoaereo.it

           ugltrae@libero.it

 

A:     ANPAV

         Att .ne Pres. Muccioli

         anpav@anpav.it

           anpav@pec.it

 

A:    ANPAC

        Att.ne Segr. A. Divietri

        segreteria@anpac.it
          anpac@legalmail.it

  Roma, 16 Aprile 2017      

Oggetto: Costituzione “Comitato per il No” e richiesta partecipazione al Comitato Elettorale del Referendum in Alitalia-Sai.

 

 

Dopo la sottoscrizione del “Verbale di Confronto” con Alitalia-Sai il 14 aprile 2017, riteniamo estremamente sbagliata la scelta di convocare un Referendum nella situazione in essere, visto che l’esito della consultazione rischia di essere pesantemente condizionato sia dai ricatti, dalle minacce e dal vero e proprio terrorismo che Governo e azienda eserciteranno sulla categoria, sia dalla illegittima scelta che una maggioranza dei lavoratori, finora esclusa da qualsiasi processo decisionale sulla conduzione della vertenza, scaricherà su di una minoranza riguardo ai licenziamenti, ai tagli salariali e normativi.

Nonostante ciò, con l’intenzione di non sottrarsi a qualsiasi confronto in categoria quando questo possa essere espresso in forma libera, democratica e trasparente è stata decisa quindi la costituzione di un “Comitato per il NO”.

 

Il “Comitato per il NO”, pertanto, con la presente formalizza la richiesta di partecipare al Comitato Elettorale che sarà costituito per garantire partecipazione e trasparenza per tutte le OO.SS., associazioni, Comitati (es. Comitato Precari) ed i lavoratori presenti in Alitalia-Sai.

 

Comunque, dovrà essere garantito il diritto di voto a tutti i Lavoratori sia fissi che precari.

 

Ad avviso delle scriventi OO.SS. e associazioni è infatti imprescindibile garantire visibilità e trasparenza delle votazioni, attraverso la partecipazione anche dei rappresentanti del “Comitato per il NO” durante tutte le operazioni di voto dei lavoratori fissi e precari, di spoglio e di custodia delle urne, nonché in tutti i giorni della consultazione referendaria stessa.

 

A tal fine si richiede che sia garantita, con permessi retribuiti e permessi doganali, la presenza di almeno 3 scrutatori del comitato per ogni seggio che verrà costituito durante tutto lo svolgimento del referendum, spoglio compreso, più 3 scrutatori per il presidio e vigilanza notturna nel luogo in cui verranno concentrate le urne al termine delle giornate di consultazione stessa.

 

Inoltre, contrariamente a quanto già accaduto nella consultazione referendaria del 2014, si ritiene fin da ora necessario sancire il divieto per tutti i responsabili aziendali la presenza ai seggi e ovunque si effettuino le votazioni, nonché la consultazione delle liste degli aventi diritto al voto durante le operazioni referendarie per verificare e contare chi abbia già votato o debba ancora farlo.

 

Vista l’importanza delle scelte a cui la categoria sarà chiamata, si invitano le OO.SS. in indirizzo ad allargare la partecipazione del Comitato Elettorale a tutti i sindacati ed associazioni presenti in Alitalia-Sai e a formulare un regolamento elettorale condiviso da tutti con modalità, tempi di voto e agibilità per tutti gli scrutatori ed osservatori al fine di garantire la massima partecipazione, trasparenza e democrazia nelle votazioni.

Restando in attesa di un urgente riscontro, si inviano cordiali saluti

Per la Cub Trasporti                                                                                    Per la AirCrewCommittee 

Antonio Amoroso                                                         Roberto Valenti

CUB Trasporti
* Via Ponzio Cominio, 56 – 00175 Roma –Metro A Lucio Sestio  (06.76968412 –  0676960856 Fax  06.76983007 , cub_trasporti@libero.it – www.cub.it
AirCrewCommittee
Via Giuseppe Botti 56A
www.aircrew.it – info@aircrew.it
 
Trackback dal tuo sito.

Contattaci

Telefono:
+39 (06) 3 8376 6284
+39 (06) 5 2563 9865

Indirizzo:
Via Amedeo Bocchi n.300, 00125 Roma - Italia

Disclaimer

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri.